LA RIVISTA
  IL FOLKLORE D'ITALIA
CONVENZIONI
  ANDIRIVIENI TRAVEL
  ITALIA EVENTI
  AUTOGRILL
  SIAE
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER
CONVENZIONE ASSICURATIVA

INFO E RECAPITI

LINKS
  sagreinitalia.it

CONTATTACI



ABBONATI A “IL FOLKLORE D’ITALIA”
Parte la campagna abbonamenti al notiziario della Federazione Italiana Tradizioni Popolari

LA SCALINATA DEL FOLKLORE BRINDISI 2007


(11 settembre 2007)

Sfilata brindisiUna sfilata di abiti per esaltare i colori e le tradizioni d'Italia
On line tutte le foto dell'evento di Luglio

Uno scenario straordinario, la scalinata di Virgilio. Una sfilata di abiti per esaltare i colori e tradizioni d'Italia. La città di Brindisi è stata la cornice di un quadro di colori e suoni senza eguali. Usi e costumi diversi, provenienti da ogni angolo dello "stivale" ma comunque capaci di amalgamarsi nonostante le differenti provenienze. Uno spettacolo nello spettacolo, dunque, per la Federazione Italiana Tradizioni Popolari che ha realizzato la manifestazione con la collaborazione del Gruppo Folclorico "Lu scattusu" e la fattiva disponibilità dell'Assessorato alla Cultura della Città salentina, tanto ospitale quanto contenitore culturale inesauribile insieme alle sue esperienze in campo folclorico.

SfilataLe premesse c'erano tutte e le conferme non sono mancate. Nelle adesioni e nella presenza di pubblico che, per tutta la giornata e sin dalle prove, ha assiepato il palcoscenico naturale ai piedi delle colonne romane che ricordano il capolinea della Via Appia. Dal Piemonte alla Sicilia, dal Friuli Venezia Giulia alla Sardegna, è stato un susseguirsi di costumi che, per oltre due ore, hanno animato l'ambiente accompagnati dalle pizzica salentina. Prima singolarmente e poi in gruppo, i figuranti datisi appuntamento nella città che diede i natali al poeta latino hanno animato la serata regalando non poche emozioni ai presenti in più di un'occasione trascinati dallo spettacolo che si stava consumando davanti ai loro occhi. "E' la conferma - ha ribadito Benito Ripoli, presidente della FITP a margine dell'evento - delle grandi potenzialità di aggregazione e promozione che i nostri gruppi riescono a trasmettere. Un risultato, quello che abbiamo visto a Brindisi, reso possibile anche dall'incessante e duro lavoro di tanti etnologi e cultori delle materia capaci di scavare nell'archivio delle tradizioni per far sì che ci vengano regalati momenti così belli. Ma soprattutto che non vadano dispersi valori così importanti. Anche questa è stata un'esperienza positiva resa possibile dalla fattiva partecipazione del Comune di Brindisi che ci ha accolti con disponibilità e calore".

A Brindisi erano presenti anche gli assessori della FITP con in testa Gerardo Bonifati, Luigi Scalas, Antonella Palumbo e Fabio Filippi. Sequenze che non andranno cancellate. Con le immagini realizzate a Brindisi la FITP ha deciso di realizzare un calendario artistico. Conterrà le foto di tutti i costumi d'Italia con annesse note e informazioni.

Clicca qui per vedere le foto