LA RIVISTA
  IL FOLKLORE D'ITALIA
CONVENZIONI
  ANDIRIVIENI TRAVEL
  ITALIA EVENTI
  AUTOGRILL
  SIAE
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER
CONVENZIONE ASSICURATIVA

INFO E RECAPITI

LINKS
  sagreinitalia.it

CONTATTACI



ABBONATI A “IL FOLKLORE D’ITALIA”
Parte la campagna abbonamenti al notiziario della Federazione Italiana Tradizioni Popolari

SCALINATA DEL FOLKLORE: CARTOLINE DAL MOLISE PER IL CALENDARIO ARTISTICO 2010 DELLA FITP


Cartoline dal Molise per realizzare il calendario artistico 2010 della Federazione Italiana Tradizioni Popolari. Campobasso, Termoli e gli scavi di Altilia (Sepino) sono stati le location dell’edizione 2009 della “Scalinata del Folklore”. Evento voluto da Ivo Polo, presidente del comitato regionale molisano della FITP, e patrocinato dall’Assessorato alla Cultura della Regione Molise e dal Comune capoluogo. Un lavoro capillare, con la regia di Amerigo Sponcichetti, i cui scatti daranno vita al nuovo lavoro editoriale. Dietro le quinte dei vari set Gerardo Bonifati e Franco Megna, rispettivamente assessore e segretario generale della Federazione presieduta da Benito Ripoli, anch’egli presente in terra molisana e attento spettatore del reportage realizzato.
In bella mostra abiti tradizionali di tutta Italia arricchiti di particolari, accessori e strumenti della tradizione popolare. Scene di vita quotidiana rappresentate attraverso la fotografia: è stato questo il “leit motiv” che ha accompagnato la carovana del folklore. E le coppie dei Gruppi Folklorici che hanno rappresentato le regioni (folta la rappresentanza del Molise), si sono immerse nelle tradizioni e nei paesaggi di una terra pregna di cultura folklorica.

Il calendario artistico sarà un valido volano promozionale e di immagine per la regione ospitante e per la FITP. Numerosi i dirigenti della Federazione presenti: l’assessore Fabio Filippi, Carmine Gentile, coordinatore del consiglio nazionale, i consiglieri nazionali Francesco Pilotti, Giuditta Deiana e Antonio Giuliani, il presidente del comitato regionale pugliese, Concetta Masciale, e numerosi presidenti dei Gruppi Folklorici.

PHOTOGALLERY