LA RIVISTA
  IL FOLKLORE D'ITALIA
CONVENZIONI
  ANDIRIVIENI TRAVEL
  ITALIA EVENTI
  AUTOGRILL
  SIAE
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER
CONVENZIONE ASSICURATIVA

INFO E RECAPITI

LINKS
  sagreinitalia.it

CONTATTACI



ABBONATI A “IL FOLKLORE D’ITALIA”
Parte la campagna abbonamenti al notiziario della Federazione Italiana Tradizioni Popolari

LA FITP ALLA BIT, UN GRADITO RITORNO


La FITP è tornata alla Bit (Borsa internazionale del turismo). Dopo un solo anno di assenza (il 2012), la Federazione italiana tradizioni popolari è stata di nuovo protagonista al Salone mondiale del turismo (Rho, Milano), grazie al comitato regionale della Lombardia, presieduto da Fabrizio Nicola. Fattiva, come sempre in questi appuntamenti, la collaborazione dell’assessore in giunta nazionale, Fabrizio Cattaneo. Rinnovata la sinergia con la Regione Lombardia, che ha concesso alla FITP due specifici momenti per la presentazione delle ultime pubblicazioni. La prima opera, già per altro in distribuzione, è il numero speciale de “Folklore d’Italia” dedicato alla Lombardia, mentre il secondo volume presentato è "Giovanni Paolo II - I Gruppi Folklorici e i canti mariani della tradizione popolare", raccolta di canti, fotografie e ricordi dell'incontro fra il Santo Padre e i gruppi folklorici affiliati alla FITP.

Momenti istituzionali importanti a cui hanno presenziato anche il presidente nazionale della FITP, Benito Ripoli e Mario Borroni, consigliere nazionale della FITP (è anche presidente regionale delle Pro Loco delle Marche). E anche presso gli spazi della Regione Marche la FITP ha trovato “casa”, proseguendo con alcune autorità e realtà associative un rapporto iniziato negli anni scorsi. La partecipazione della FITP alla Bit è stata caratterizzata anche da momenti artistici e di intrattenimento. Ovviamente immancabili. Protagonisti i gruppi lombardi “Tencitt” di Cunardo (Varese), “Gioppini” di Bergamo, “Renzo e Lucia” di Milano, “Ortensia” di Ortezzano.



Fotogallery di Luigina Mannocchi